BlogZone | Valle dell’Orfento

IMG_4922

Le immagini descrivono perfettamente questa meravigliosa parte d’Abruzzo, ma vale la pena spendere qualche minuto e qualche parola per raccontarvi la Valle Dell’Orfento.


 

Il nome attribuito a questo angolo di paradiso, deriva dal fiume che nasce dalla vetta della Majella e che arriva fino al paese di Caramanico Terme, in provincia di Pescara, diventando poi affluente del fiume Orta.
IMG_4872

È possibile raggiungere questa zona in due modi: direttamente dal centro abitato oppure, attraverso un sentiero che inizia a districarsi dal ponte presente prima dell’arrivo al piccolo borgo di Caramanico. Pochi passi su delle scale che scendono nell’ombra della flora circostante e subito ci si trova immersi nella natura. Un ambiente che fa immediatamente dimenticare del mondo appena lasciato alle spalle.

La valle è interamente percorsa da diversi itinerari e per gli inesperti come me, il consiglio è quello di affidarsi agli amici di Majambiente per poter scegliere il tragitto migliore in base al tempo a disposizione e soprattutto alla difficoltà.

Qui sotto, tra i raggi del sole che filtrano attraverso le foglie, c’è un’atmosfera incredibile, magica. Ponti, ponticelli, tronchi, cascate e ruscelli. IMG_4938Una parte di mondo selvatica, totalmente circondata dalla natura. Il silenzio assordante si percepisce, chiaramente, dal fruscio del vento che accarezza i rami degli arbusti. Un candido abbraccio all’intera valle, degna di essere conosciuta solo da chi è disposto a viverla e a purificarsi, respirando un’aria mai percepita.


Le escursioni sono consigliate a qualsiasi persona. Adulti, bambini, anziani, non c’è limite d’età per questa meraviglia. Avviso tutti che è necessaria l´autorizzazione gratuita di accesso da ritirare presso il Centro Visita di Caramanico Terme.

Vi lascio con una galleria di immagini realizzate da me e con alcuni link dove potete vederne altre ugualmente spettacolari. La cosa migliore da fare, però, è quella di passare un po’ del vostro tempo in questa valle, assaporarne direttamente i profumi e conoscere questa incantevole parte della mia regione.

@giuliotolli  – Giulio Tolli  – #valledellorfento – Valle dell’Orfento

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci